Reggina, a Castellammare con il rombo a centrocampo?

Massimo Drago
Massimo Drago

Continua la preparazione della Reggina di Massimo Drago in vista dell'impegno di campionato a Castellammare di Stabia domenica pomeriggio alle ore 15:00 contro la Juve Stabia del reggino Fabio Caserta.

Per affrontare la capolista, il tecnico amaranto sembra intenzionato a schierare la Reggina con il 4-4-2 con il rombo a centrocampo. Questa soluzione, infatti, consentirebbe a Bellomo di poter agire alle spalle delle due punte che potrebbero essere Doumbia e Baclet. Davanti alla difesa Zibert, a destra Marino/Salandria, a sinistra De Falco. In questo caso, almeno inizialmente, toccherebbe a Sandomenico e a Strambelli accomodarsi in panchina.

In difesa, invece, al posto dello squalificato Conson dovrebbe agire Redolfi in coppia con Gasperetto. A sinistra Solini, mentre sulla destra Kirwan è insidiato dal giovane Ciavattini.

Foto: Reggina 1914

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:REGGINA JUVE STABIA