Serie C/C: squalificati 9 giocatori. Multate Stabia, Potenza e Cavese

Serie C
Serie C

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Silvia Zabaldi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute dell’8 e 9 Aprile 2019 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

AMMENDA

€ 2.000,00 JUVE STABIA perché propri sostenitori, durante la gara, lanciavano sul terreno di gioco una scarpa e bottigliette d'acqua semipiene, senza conseguenze

€ 1.500,00 POTENZA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere, durante la gara, nel proprio settore, due petardi senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.000,00 CAVESE perché propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e facevano esplodere un petardo nel proprio settore, senza conseguenze; i medesimi danneggiavano i servizi del settore dello stadio loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto,r.c.c).

CALCIATORI 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

MANGNI DOUDOU (MONOPOLI) per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MARKIC TONI (BISCEGLIE)

PINNA PARIDE (CASERTANA)

CICCONE NICOLA (CATANZARO)

SCOGNAMILLO STEFANO (TRAPANI)

SALANDRIA FRANCESCO (REGGINA)

MALBERTI ANDREA (VIBONESE)

MARCHI ALESSANDRO (RIETI)

GIGLI NICOLO (RIETI)

La Redazione