Allievi, vittoria di rigore: 2-0 alla Calabria. Doppietta di Iannetta

La Rappresentativa Allievi
La Rappresentativa Allievi

Vittoria di rigore per la rappresentativa Allievi molisana all'esordio nel Torneo delle Regioni 2019. Al comunale di Broccostella succede tutto nella ripresa con il direttore di gara, Antonucci di Frosinone che assegna ben tre tiri dagli undici metri, due in favore del Molise e uno in favore della Calabria.

La cronaca - Squadre guardinghe nel primo tempo e gara avara di occasioni. All'8' ci prova il capitano dei molisani Iannetta con una punizione dai 25 metri, che il portiere calabrese Papa neutralizza senza grandi difficoltà. La Calabria si fa vedere dalle parti di Scassera con un tiro di Fiorentino che sfiora la traversa mettendo i brividi ai molisani.

Ripresa decisiva - Ripresa di tutt'altro spessore, gara vivace, le due squadre cercano di superarsi e spingono sull'accelleratore. Non mancano le emozioni, complice anche il direttore di gara che assegna ben quattro calci di rigore. Il primo al 15' in favore dei calabresi. Scasserra si supera e respinge la conclusione di Mangano. Scasserra, sessanta secondi dopo, si ripete neutralizzando una punizione di PitaleSi resto sullo 0-0. 

Scampato il pericolo, i ragazzi di Caruso si portano in attacco con Iannetta, che si libera e calcia verso la porta difesa da Papa, palla che termina sul fondo. Il match si sblocca al 26' quando il direttore di gara vede un fallo dei difensori calabresi e assegna un rigore ai molisani. Sul dischetto si presenta capitan Iannetta che bette Papa e porta in vantaggio i suoi. Il gol da morale ai ragazzi di Caruso che sfiorano il raddoppio al 28' con un tiro al volo di Barbieri che esce di poco sul fondo. Il raddoppio e rimandato di qualche minuto e arriva sempre su rigore. Papa, questa volta, intuisce e respinge il tiro dagli undici metri di Iannetta, ma nulla può sulla ribattuta del capitano molisano. Due a zero.

Il raddoppio, taglia le gambe ai calabresi che non hanno le forze per cercare di riaprire la contesa. Finisce così 2-0 per il Molise, che comincia come meglio non poteva, la sua avventura in questa manifestazione. Molisani in testa al girone D insieme alla rappresentativa Bolzano che ha battuto per 4-1 la Puglia, prossimo avversario dei ragazzi di Caruso.

Il tabellino del match:

MOLISE - CALABRIA  2 -0

Molise: Scasserra, Palumbo, Aletta, Luisi, Fruscella, Arco (40’st Finizio), Barbieri, Iannetta (34’st Di Tella), Rossi, Salladina, Miranda. A disp.: Recchia, Maione, Barile, Calò, Forgione, De Luca, Cianitto All.: Caruso

Calabria: Papa, Mangano (30’st Petcu), Pedicone, Falcone, Marte, Tutino, Pitale, Verso (5’stNatale), Magnavita (30’st Virgara), Fiorentino, Polimenti. A disp: Martino, Albanese, Marchio, Megale, Gagliardi, Canaliu All.: De Sensi

Marcatori: Iannetta 26’st rig. e 35’st (rig.)

Arbitro: Antonucci della sezione di Frosinone

Note: al 15’st rigore parato da Scasserra (M) a Mangano (C), al 30’st rigore parato da Papa (C) a Iannetta (M)

Ammoniti: Fruscella, Falcone

I risultati della prima giornata:

Bolzano - Puglia   4 - 1

Molise - Calabria  2 - 0

Classifica

Bolzano    3

Molise      3

Puglia       0

Calabria    0

Celestino Ieronimo