Reggina, i tifosi si mobilitano: sabato il Granillo sarà una bolgia!

Stadio Oreste Granillo
Stadio Oreste Granillo

La sconfitta casalinga contro la Sicula Leonzio, l'esonero di Drago, la richiamata di Cevoli e la vittoria a Cava de' Tirreni per un nuovo slancio verso la corsa ai play-off. E' successo di tutto negli ultimi dieci giorni in riva allo Stretto.

Sabato al Granillo, calcio d'inizio alle ore 14.30, arriva la Casertana di Pochesci per uno scontro play-off tutto da vivere. La società amaranto chiama a raccolta i tifosi e già nell'immediato post Cavese-Reggina, il presidente Gallo, attraverso un tweet, ha invitato tutti i tifosi a riempire lo stadio.

Sono tante le iniziative messe in atto dalla società per incentivare il più possibile la partecipazione dei tifosi (clicca qui). Il Granillo sarà una bolgia e non è da escludere che possano essere superate le 12.000 presenze.

Foto (Reggina 1914)

Francesco Modaffari

Leggi altre notizie:REGGINA