SERIE B AL VIA! La nostra griglia di partenza: Reggina, credici! - I AM CALCIO REGGIO CALABRIA

SERIE B AL VIA! La nostra griglia di partenza: Reggina, credici!

Serie B al via
Serie B al via
Reggio calabriaSerie B

Con l'anticipo tra il Monza e la SPAL, al via la serie B 2020-2021.

Ecco la nostra griglia di partenza:

LE BIG:

MONZA - I brianzoli sono i favoriti assoluti per la vittoria finale. Galliani ha costruito uno squadrone, con un undici praticamente da serie A e con vasto assortimento. Boateng l'ultima gemma, l'unica incognita riguarda il rendimento dei due stranieri d'attacco, però reduci da una caterva di gol nei rispettivi campionati nazionali.

LECCE - Mantenuti, ad oggi, i gioielli Falco, Mancosu, Petriccione, Lucioni, Calderoni, Corvino ha puntato su Henderson a centrocampo e Coda in attacco. Indubbiamente da corsa

SARANNO GRANDI

BRESCIA - Un gradino sotto Monza e Lecce, ma sin qui le Rondinelle hanno tenuto i loro big, i vari Torregrossa, Donnarumma, Chancellor e Cistana, tranne Tonali. Ultimi giorni di mercato importanti per definire la rosa

PORDENONE - Pochi innesti e al posto giusto. Diaw e Calò per completare una squadra che ha sfiorato la A e che vuole riprovarci

CITTADELLA - Senza Diaw, ma Marchetti raramente sbaglia su determinati innesti giovani e "sconosciuti". Sarà sempre in alto a duellare.

PESCARA - Sta nascendo una squadra davvero interessante. Moltissimi i giovani ai quali è stata concessa fiducia, i vari Maistro, Ricciardi, Bellanova, Asencio e compagnia. Se ingranat, sarà una fastidiosa mina vagante

FROSINONE - Non ha cambiato granché, ha ancora qualche problema in attacco, considerando che qualcuno è uscita. Se trova l'attaccante giusto può dare molto fastidio.

EMPOLI - Da quelle parti non si sbaglia due volte. Scommessa Dionisi in panchina e una squadra di qualità, in primis il reparto offensivo con il duo Mancuso-La Mantia, oltre al giovane juventino Oliveri.

SPAL - Al netto di qualche addio importante (Fares, Bonifazi e Tomovic), gli estensi hanno mantenuto una buona intelaiatura, certamente di livello importante. Il colpo Esposito in attacco può dare soddisfazioni. 

OUTSIDER:

CHIEVO VERONA - Punta molto sui giovanili, ma negli ultimi giorni ha alzato la qualità della rosa. Sarà sempre dura giocarsela al Bentegodi.

REGGINA - Gli amaranto hanno ambizioni e hanno costruito una squadra di esperienza. Non è tra le favorite assolute, ma può certamente puntare alla zona playoff

VIRTUS ENTELLA - Sarà durissima andare a Chiavari ed uscire indenni. Pur senza Boscaglia, ma la società ha mantenuto l'ossatura base e ha innestato colpi di categoria.

CREMONESE - Bisoli è un allenatore che conosce la B alla perfezione. La società deve sistemare la rosa, che a livello di nomi è assai importante.

PISA - Ha sfiorato i playoff nell'ultimo campionato e torna all'assalto. Palombi il nome nuovo sul mercato: certamente non una formazione da sottovalutare.

VENEZIA - Progetto lagunare ambizioso, Forte è l'ultimo gioiello.Si punta molto su alcune scommesse dall'estero, Zanetti in panchina a caccia di riscatto dopo l'esonero di Ascoli.

SALERNITANA - Ambiente ostile e mercato a rilento, per questo motivo un gradino più giù del previsto. Però la squadra ha qualità e tasselli importanti.

VICENZA - Con Mimmo Di Carlo in panca non può essere una semplice comparsa. Mantenuto quasi in toto il blocco della squadra della scorsa stagione, con qualche ulteriore innesto utile.

LOTTA SALVEZZA

ASCOLI - Bertotto scelta a sorpresa per la panchina, tante scommesse in campo e sul mercato: per questa ragione meglio attendere le risposte sul campo.

COSENZA - Non sottovalutate il Cosenza, però ad oggi la rosa è incompleta e da aggiustare. Importanti le conferme, bene l'arrivo di Gliozzi, però senza Asencio e Riviere ha perso moltissimo.

REGGIANA - In attesa di Kargbo, i granata, di nuovo in B 21 anni dopo l'ultima partecipazione, dovranno sudare per garantirsi la permanenza.

Giovanni Cimino