San Luca, il rammarico di Canonico: "Due punti persi" - I AM CALCIO REGGIO CALABRIA

San Luca, il rammarico di Canonico: "Due punti persi"

Pareggio per il San Luca
Pareggio per il San Luca
Reggio calabriaSerie D Girone I

Pasquale Canonico, tecnico in seconda del San Luca, ha parlato dopo il pareggio casalingo contro il Paternò:

"C'è un pò di scoramento, avevamo preparato la gara per vincere. Avevamo studiato il Paternò e sapevamo che avevano il morale alto. Abbiamo affrontato una gara come l'avevamo prepartata, i dati sono stati schiaccianti a nostro favore, il nostro portiere non ha dovuto fare una parata, ma abbiamo preso il solito gol da palla inattiva. E' importante proseguire la serie positiva, siamo più carichi che mai e pensiamo già a mercoledì. La serie D è questa, dobbiamo sempre essere attenti e efficaci".

Continua Canonico: "Il livello della D è alto, non c'è la squadra superiore, tutte possono giocarsela con tutte. E' un torneo livellato. Dobbiamo essere più cinici e attenti, dobbiamo sfruttare meglio i calci piazzati. Dobbiamo essere bravi a gestire determinati frangenti della gara".

Sulla gara di mercoledì: "Il Castrovillari è una squadra attenta e di categoria, ma noi non possiamo guardare alle avversarie, ma guardare alla nostra strada. Dobbiamo essere più concentrati e determinati, la nostra intenzione è giocarcela sempre e contro tutte".

Giovanni Cimino

Leggi altre notizie:SAN LUCA Serie D Girone I