Acireale-Cittanova 1-0: Lodi decide la sfida - I AM CALCIO REGGIO CALABRIA

Acireale-Cittanova 1-0: Lodi decide la sfida

Cittanova ko alll'esordio
Cittanova ko alll'esordio
Reggio calabriaSerie D Girone I

Il Cittanova Calcio debutta con un ko sul campo dell'Acireale, i giallorossi tengono testa ai granata ma alla fine devono cedere.

La possibile svolta del match al minuto 37, quando il capitano granata Savanarola viene espulso dopo un accenno di rissa a seguito di un fallo fischiato a favore dell’Acireale: giallorossi in superiorità numerica

Nel secondo tempo il Cittanova cerca il gol sfiorando più volte la segnatura. Prima al 48′ con De Marco che entrando in area dalla fascia mette al centro una palla che viene intercettata dalla difesa avversaria; poi al 52′ sempre De Marco crossa in area dove Biondo di testa non riesce a centrare la porta; tre minuti dopo tiro a giro dal limite dell’area di Bonanno e grande parata di D’Alterio (migliore in campo).

Al 59′ il rigore concesso all'Acireale: traversone in area e tocco di mano di Cianci, l’arbitro indica il dischetto del rigore. Alla battuta va Lodi, Bruno ipnotizza il 10 granata e respinge il rigore, ma la palla ritorna sui piedi del centrocampista granata che la insacca facilmente.

La squadra ospite si getta in aavanti alla ricerca del pareggio, senza riuscirci.

ACIREALE – CITTANOVA CALCIO 1-0

ACIREALE: D’Alterio, Cannino (Mustacciolo 46’), Figliomeni, Cadili; Tumminelli, Savonarola, Lodi, Todisco; Correnti, Russo (Brumat 63’), Piccioni (Tornros 69’). All. De Sanzo.

CITTANOVA CALCIO: Bruno, Ferrante (Petrucci 82’), Cianci, Formia; Gaudio, Pane (Corso 61’), Biondo, Meola (Losasso 61’), De Marco (Bukva 82’), Maggio (Giorgiò 53’), Bonanno. All. Di Gaetano.

MARCATORI: Lodi (60’)

ARBITRO: Stefano Anaut (Mititelu, Merlino)

Redazione RC IamCalcio