ECCELLENZA, GALLICOCATONA: calma e gesso

GallicoCatona
GallicoCatona

Si ricomincia in casa GallicoCatona, altro giro, altro tecnico.

Maurizio Cavallo raccoglie l'eredità di Antonello Faraone, che nelle prime quattro partite ha raccolto tre punti e l'eliminazione della Coppa Italia Eccellenza.

In casa del Comprensorio ci speravano parecchi in una stagione sopra le righe, proposito in parte rimesso in soffitta a causa della crisi tecnici.

Serve però calma e sangue freddo, senza farsi prendere dai facili isterismi. La squadra è buona, magari con qualche altro ritocchino si può consegnare a Cavallo una formazione che possa giocarsela con chiunque e alla pari.

Domenica sarà vietato fallire: al Lo Presti arriva un Roggiano che pur occupando l'ultima posizione, si è dimostrata squadra assai ostica e coriacea.

Diana Ludovico